Chi SCEGLIE di donare il proprio tempo nel “Centro di Ascolto Help” o nelle strutture di accoglienza “Help House” e/o “Accogliere le donne” diventera’ una volontaria speciale.

Essere volontaria in un centro antiviolenza significa infatti sviluppare uno specifico ed esclusivo metodo di relazione definito dal rapporto “donna a donna”, dove fra donna vittima di violenza e operatrice non c’e’ gerarchia, ma un rapporto di parita’, di reciprocita’, di condivisione.

Se diventi volontaria di Donne & Futuro potrai aiutare concretamente le donne vittime di violenza e i loro bambini.

Requisiti:

  • condivisione dei valori e della mission di Donne & Futuro
  • avere del tempo libero
  • possedere una buona volontà
  • essere motivata, comprensiva e disponibile all’ascolto
  • essere disponibili ad operare gratuitamente a sostegno dell’Associazione
  • avere senso di responsabilità nell’assunzione degli impegni
  • essere disponibili a frequentare un corso di formazione e effettuare un periodo di affiancamento
  • Diventare socia di Donne & Futuro (quota 2013 € 50,00)
  • Versare contributo annuo di  € 30,00 (per sostenere i costi dell’assicurazione infortuni).

Formazione e affiancamento:

Per tutte le aspiranti volontarie sarà attivato un corso di formazione che prevede:

  • l’approfondimento dell’attività di Donne & Futuro e la sua organizzazione
  • l’acquisizione di in formazioni fondamentali sulla violenza di genere (forme, modalità, stereotipi)
  • il miglioramento delle competenze di comunicazione con le donne vittime di violenza al fine di  acquisire nuovi elementi per un adeguato sostegno.

Seguirà un periodo di affiancamento di almeno 3 mesi propedeutico a individuare tenendo anche conto delle aspettative -  il ruolo migliore all’interno dell’equipe (primo ascolto, accompagnamenti alla refertazione, alla denuncia, raccolta fondi, compiti amministrativi, segretariali, ecc). Durante questo periodo potrà essere attivita una formazione specialistica indirizzata all’approfondimento di specifici argomenti scelti sulla base di una specifica attività.

Questo percorso (formazione e volontariato) costituisce un’opportunità di crescita interiore assolutamente unica ed esclusiva. Significa acquisire una nuova chiave di lettura della propria esistenza di donne: da noi si è volontaria perché accade che, a poco a poco, il fare diventa uno stile di vita, una modalità di esprimere se stesse per migliorare la qualità della propria vita e delle donne che vengono a chiederci aiuto.


In Evidenza

  1. AI CENTRI ANTIVIOLENZA SOLO LE BRICIOLE

    Ai centri antiviolenza solo le briciole dei finanziamenti stanziati: e il resto dei fondi a chi? Tre mila euro l’anno per due anni: e’ quanto il Governo intende assegnare a ognuno degli storici Centri antiviolenza e...
  2. LA CARTA DEI DIRITTI

    Donne & Futuro vuole una citta’ senza donne discriminate nel lavoro e nella rappresentanza politica. LEGGI LA TUA CARTA DEI DIRITTI!

News

  1. Cercasi personale specializzato

    La crescita delle richieste di aiuto ci ha fatto decidere di rafforzare numericamente la nostra equipe; in particolare: se sei una psicologa o una psicoterapeuta o una councellor potrai far parte dell’equipe che svolge la prima...


UNITI CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Vogliamo una società senza donne offese e sfigurate
nel corpo e nell’anima, umiliate e uccise per mano degli uomini.

 

DONNE&FUTURO
© 2011 Donne&Futuro o.n.l.u.s. Tutti i diritti riservati – Cookie Policy

Concept AstudioF | Design PSWEB | Sviluppo IoSviluppo.net di Roberto Calabrese

DOVE TROVARCI

Via Barbaroux n. 31 (angolo Via Stampatori)
10121 TORINO

Orari: dal lunedì al venerdì:
mattino dalle ore 9,30 alle 12,30
pomeriggio dalle ore 15,30 alle 18,30

telefono e fax: 011 51 87 438
(segreteria telefonica 24 ore su 24)
info@donnefuturo.com